Vaniglia: la dolce spezia degli antichi dèi aztechi

La vaniglia è la spezia più conosciuta, utilizzata e riconosciuta al mondo sia in campo alimentare che cosmetico.

La pianta della vaniglia appartiene alla famiglia delle orchidee originaria del Messico. I suoi frutti, le capsule, comunemente ed erroneamente chiamate baccelli, devono essere raccolti a mano perché diversi baccelli sulla stessa pianta maturano in tempi diversi. Le popolazioni che vivevano in Messico la chiamavano in atzeco “Tlixochill” ossia bacca nera.

Arriva in Europa solo con la scoperta del Nuovo Mondo da parte dei conquistadores. Dal 1510, infatti, fu importata in Spagna e successivamente in Francia dove venne utilizzata nella preparazione del caffè e del cioccolato (a tal proposito, dovresti provare la ricetta della mia Cioccolata messicana).

vaniglia planifolia
Vanilla planifolia

Esistono più di 110 specie di vaniglia ma solo tre sono considerate produttrici di vaniglina naturale:

  • Vaniglia Pompona Shiede (1.75% vanillina): conosciuta principalmente come “vaniglione” o “vaniglia banana” con una scarsa produzione perché di bassa qualità.
  • Vaniglia Tahitentis Moore  (1.70% vanillina) : quella maggiormente usata in profumeria sotto forma di estratto ed in pasticceria. Dall’aspetto molto carnoso e spesso, viene coltivata solo a Tahiti ed è la più costosa a causa di una produzione mondiale molto limitata. Dalle note fruttate e floreali, dal profumo delicato e caldo. Il suo sapore è forte, con note di fondo di liquirizia e violetta.
  • Vaniglia Planifolia o Vaniglia Fragrans : è la più prodotta e la più commercializzata al mondo. Coltivata principalmente in Madagascar ( conosciuta anche come Bourbon) ma anche in India, in Indonesia , in Uganda, in Messico e alle isole Tonga. La Vaniglia planifolia del Madagascar è la più ricca in vanillina (2%) e considerata di migliore qualità. Dal profumo floreale e con note di cacao. Il suo è il sapore tipico della vaniglia e del cioccolato dolce. Qui un breve ed interessante video sulla sua coltivazione.
vaniglia

ABBINAMENTI CON LA VANIGLIA

Se dico vaniglia a che cibo pensi? Storicamente viene utilizzata nelle ricette dolci ma potrebbe sorprendervi anche in abbinamenti salati.

Frutta: albicocche, ananas, arance, banane, ciliegie, cocco, fragole, lamponi, mele, mirtilli, pesche
Verdure: pomodori, carote, cavolfiori, rabarbaro , mais, asparagi
Ottima col pesce, aragoste, capasante
Dolci: dolci al cioccolato e con latticini

ABBINAMENTI CON ALTRE SPEZIE

CannellaCacaoNoce moscata
ZenzeroPimentoChiodi di garofano
LiquiriziaAnicePepe nero
Cardamomo

Come sempre, le mie sono solo proposte di abbinamenti in cucina ma vi permetteranno di iniziare a sperimentare nuove combinazioni e nuovi sapori.

vaniglia

#unaspeziaalmese

Provate e sperimentate e se volete condividete le vostre foto/ricette con me @lamagiadellespezie e Nicole @lemongrassandoliveoil sui social.

Una spezia al mese, quest’anno alla sua seconda edizione, è un progetto di condivisione e divulgazione di ricette speziate. 

Ogni mese io e Nicole racconteremo di una spezia e con noi un ospite speciale interpreterà una ricetta con le spezia del mese. 

Febbraio sarà il mese della vaniglia e con noi ci sarà la splendida Nicoletta Palmas .

Curiosi di scoprire le ricette e altri consigli su come riconoscere ed acquistare questa spezia di ottima qualità? 

Vi aspettiamo sui nostri profili social!

Ti potrebbero anche piacere: polvere di vaniglia, estratto di vaniglia,  le madeleines di Commercyla cioccolata calda speziatabuchteln al burro di meleapple pie.

Hai provato ricette del blog? 

Condividi una foto su Instagram e 

tagga il mio profilo  @lamagiadellespezie !

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.