Il profumo della torta di pere, amaretti e zenzero

Mi spiace ma di questa torta con pere, amaretti e zenzero dovrete accontentarvi solo di un paio di fette perché non appena sfornata è stata letteralmente divorata.

Avevo delle pere mature, in attesa da un po’, che mi guardavano supplicandomi d’essere consumate e non gettate (non sopporto lo spreco alimentare).

Avevo degli amaretti che ormai da tempo nessuno considerava. Il connubio pere ed amaretti è stato facile.

Aggiungere lo zenzero è stata una scelta di cuore perché per me zenzero e pere sono un abbinamento perfetto (adoro lo zenzero con i frutti molto zuccherini, smorza il dolce e da carattere).

Se non amate lo zenzero però non demordete perché questa torta di pere e amaretti darà sicuramente il suo massimo anche con spezie come la cannella, anice, noce moscata e, se volete osare, un pizzico di chiodi di garofano.

Se poi volete sperimentare provate ad inserire un piccolo mix di spezie scegliendo tra queste le vostre preferite. Sono sicura che il risultato vi stupirà e l’effetto sarà sicuramente personalizzato.

pere amaretti zenzero

INGREDIENTI (per una tortiera da 20/22 cm) :

  • 3  uova
  • 2 pere mature
  • 150 g  burro a temperatura ambiente 
  • 200 g  zucchero semolato
  • 250 g  Farina 00
  • 1 bustina  Lievito in polvere per dolci
  • la scorza grattugiata di un limone
  • 50 g  di amaretti
  • 1 cucchiaino  di zenzero in polvere
  • 2/3 cucchiai di amaretto di Saronno

Accendete il forno a 170° .

Iniziate montando con delle fruste elettriche le uova con lo zucchero per circa 5 minuti. Non appena risulteranno spumose aggiungete il burro morbido a pezzetti e continuate a montare.

In una terrina mescolate e setacciate la farina ed il lievito. Poi unitevi lo zenzero (o la spezia che avete scelto) ed iniziate ad aggiungere al composto.

Continuando a mescolare aggiungete le pere tagliate a pezzetti, sbriciolate grossolanamente gli amaretti e, se vi piace , l’ amaretto di Saronno o altro liquore o rum.

Ungete la teglia con burro ed un velo di farina dopodiché versate il composto.

Infornate a 170° per circa 40 minuti.

Servite tiepida (attenzione, le pere scotteranno) con un cucchiaio di panna montata e una sbriciolata di amaretti.

Ti potrebbero anche piacere: le madeleines di Commercyla cioccolata calda speziatabuchteln al burro di meleapple pie.

Hai provato questa o altre ricette del blog? 

Condividi una foto su Instagram e 

tagga il mio profilo  @lamagiadellespezie !

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.