Pangoccioli con lievito madre

La ricetta dei pangoccioli con lievito madre è entrata in pieno diritto tra le ricette più quotate del mio ricettario. Non so voi ma quando sperimento una ricetta e quella ricetta viene richiesta più volte dai figli, è fatta! Entra nel ricettario ufficiale di casa.

Ecco, vi dico solo che da quando lo scoperta (l’ ho scovata sul profilo Instagram di Marta e Mimma alias NaturalmenteBuono , andate a curiosare le bontà che preparano) ormai sono alla 10° edizione e quindi direi che, a casa mia, è una ricetta super approvata.

pangoccioli con lievito madre

INGREDIENTI:

  • 300 gr farina 00
  • 80 gr lievito madre
  • 80 gr latte ( io utilizzo latte vaccino ma può essere sostituito a quello vegetale)
  • 60 gr sciroppo d’acero (la ricetta originale ne prevede 40gr, io ho addolcito un pò)
  • 50 gr burro fuso
  • 1 uovo
  • mezzo cucchiaino di polvere di vaniglia o 1 cucchiaino d’estratto di vaniglia
  • mezzo cucchiaino di sale
  • 80 gr gocce di cioccolato

Accendere il forno a 180°.

Sciogliere il lievito madre con il latte e lo sciroppo d’acero.

Aggiungere la farina, il burro, l’uovo e la vaniglia. Quando l’ impasto sarà ben incordato aggiungere il sale e le gocce di cioccolato.

Mettere in una ciotola e lasciar lievitare coperto fino al raddoppio (circa un paio d’ore ma dipende dal vostro lievito madre)

Dividere l’ impasto in 10 pangoccioli. Pirlare i panini e fate lievitare ancora per un’ ora su una teglia da forno ricoperta da carta forno.

Spennellare la superficie dei pangoccioli con del latte.

Infornare i pangoccioli con lievito madre a 180° per circa 20 minuti.

Ti potrebbero anche piacere: le madeleines di Commercy, la cioccolata calda speziata, buchteln al burro di mele, apple pie.

Hai provato questa o altre ricette del blog? 

Condividi una foto su Instagram e 

tagga il mio profilo  @lamagiadellespezie !

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.