Confettura di fragole, rabarbaro e zenzero

La confettura di fragole, mi raccomando non chiamatela marmellata, è tra le confetture di frutta più amate da grandi e bambini.

Il periodo perfetto per realizzarla è in primavera e se avete delle fragole a km 0 sarà sicuramente ancor più buona.

Preparata con fragole, rabarbaro e un pizzico di zenzero , questa confettura sarà perfetta da spalmare su una fetta di pane la mattina oppure per diventare il ripieno perfetto per una crostata di frutta.

La realizzazione è molto semplice, basterà solo procurarsi prodotti di buona qualità.

confettura fragole

INGREDIENTI:

  • 1 Kg fragole
  • 500 gr rabarbaro
  • 600 gr zucchero
  • 1 cucchiaio di zenzero in polvere

Procedimento

  1. Lavate e tagliate le fragole. Lavate il rabarbaro e con un pelapatate pulitelo dai filamenti come si fa con il sedano, poi tagliatelo a pezzetti.
  2. Mettete la frutta in una pentola coi bordi alti e aggiungete lo zucchero e lo zenzero, fate scaldare a fiamma molto bassa per circa un’ora.
  3. Mescolate di tanto in tanto e controllate che la confettura non si attacchi al fondo.
  4. Fate la prova del piattino. La confettura su un piatto deve colare lentamente.
  5. Frullate con un frullatore ad immersione (attenzione a non scottarsi) e trasferite la confettura ancora calda nei vasetti sterilizzati.
confettura fragole

Ti potrebbero anche piacere: fragole alla vaniglia e pepe nerobabka alle fragole e cardamomole madeleines di Commercy, , buchteln al burro di meleapple pie, gelato alle more e latte di mandorle.

Hai provato questa o altre ricette del blog? 

Condividi una foto su Instagram e 

tagga il mio profilo  @lamagiadellespezie !

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.